You are here: Home » Latte Materno

Latte Materno

3013925_allattare intL’ARMADIETTO DEI MEDICINALI

tratto da

Allattare secondo natura
di Veronika Sophia Robinson
Terra Nuova Edizioni

Il latte materno è un magico armadietto dei medicinali, provvisto di tutto quello che serve per mantenere tuo figlio in salute.
Il latte materno è sterile, anzi, è antibatterico.
Può essere usato localmente per le vesciche e per l’herpes labiale.
L’uso di gran lunga più comune è come collirio per la congiuntivite: basta spremerlo direttamente nell’angolo dell’occhio del bambino, più volte al giorno.
E’ perfetto per i capezzoli infiammati o con ragadi (a meno che tu non abbia la candida: i funghi prosperano allegramente nel latte). Dopo averlo spalmato sui capezzoli, lasciali asciugare all’aria.
Il latte materno è favoloso su ogni tipo di taglio, graffio o escoriazioni. Lava la ferita con il tuo latte e lasciala asciugare all’aria.
Per le otiti, spremilo nell’orecchio dolorante.
E’ utile anche per il naso otturato, utilizzandolo al posto della soluzione salina che si raccomanda di solito.
Il latte materno è un meraviglioso emolliente per la pelle e può essere usato per le irritazioni da pannolino, l’eczema e l’acne. Come per le ferite, prima detergi con il tuo latte, poi lascia asciugare.
Le punture d’insetto, ad esempio di formica o di zanzara, rispondono bene al latte umano: dà sollievo al prurito.
Applicalo sulle scottature, anche quelle solari.
Il latte ha proprietà cicatrizzanti ed è semplicemente miracoloso; le madri lo hanno usato nei secoli in migliaia di modi.
C’è un reperto archeologico del XVI sec. a.C. che parla del latte materno come rimedio per una grande quantità di circostanze, per esempio in caso di eczema, cataratta, scottature e ustioni.
I medici svedesi hanno scoperto che il latte umano ha spiccate proprietà terapeutiche nella cura delle verruche: l’applicazione di una lozione a base di latte materno ha avuto effetti positivi sull’80% dei pazienti. L’ingrediente chiave è la lattoalbumina (difficile a dirsi quanto a scriversi). Puoi applicare sulla verruca il tuo latte direttamente spremuto dal seno, senza dover comprare la lozione. ”
di Veronika Sophia Robinson

Lascia un Commento

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

È possibile utilizzare questi tag ed attributi XHTML: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <strike> <strong>