You are here: Home » Alimentazione naturale » Tacchino alle mandorle

Tacchino alle mandorle

tacchino mandorleE chi ha deciso che soltanto il pollo può essere cucinato con le mandorle? Avevo voglia di pollo alle mandorle ma mi sono trovata soltanto del tacchino in frigo e così, ho voluto provare!

Risultato? Ottimo! Anche perché mi piacciono sia il pollo che il tacchino, di conseguenza, mi piace vincere facile! :D

Piatto veloce ma molto gustoso. Ricetta adatta al gruppo sanguigno A ma anche a tutti gli altri.

 INGREDIENTI:

3 FETTINE DI FESA DI TACCHINO

1/2 CIPOLLA

10 MANDORLE CON PELLE

SALSA TAMARI A PIACERE

3 CUCCHIAINI DI DADO VEGETALE

SALE

PROCEDIMENTO:

In un piccolo pentolino versa un bicchiere d’acqua e due cucchiaini di dado vegetale (io uso solitamente quello delle Mogliazze) e lascialo scaldare a fuoco lento.

Taglia la mezza cipolla a strisce sottili e falla cuocere in una padella media con poca acqua e un cucchiaino di dado.

Trita con un macinacaffè  5/6  mandorle e le altre tagliale a pezzettini più grossi e aggiungile in padella insieme alle cipolle.

Nel frattempo taglia a piccoli pezzi il tacchino e fallo andare in padella insieme al resto. Aggiungi un pizzico di sale fino. Mano a mano che il liquido si asciuga aggiungi del brodo. Gira ogni tanto il tutto per far cuocere la carne da tutti i lati e aggiungi quasi a fine cottura la salsa tamari a tuo piacimento.

Dopo circa 15-20 minuti di cottura la tua pietanza dovrebbe essere pronta, assaggiala ;)

Buon appetito

da Mamma Luana

 

 

Articolo riproducibile citando la fonte con link al testo originale pubblicato su Italia che Cambia

Lascia un Commento

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

È possibile utilizzare questi tag ed attributi XHTML: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <strike> <strong>