You are here: Home » Baratto » Scambiamo casa e viaggiamo di più!

Scambiamo casa e viaggiamo di più!

Schermata 2018-08-09 alle 10.57.38Dal 2016 usiamo la formula dello scambio casa per i nostri viaggi/spostamenti e ci troviamo benissimo. Usiamo una piattaforma che si chiama Guesttoguest, vi consiglio di iscrivervi gratuitamente.

Il sito è fatto molto bene e l’assistenza è gestita benissimo. Ogni volta che abbiamo avuto un dubbio o una richiesta particolare, i ragazzi che gestiscono il sito ci hanno prontamente risposto e risolto il “problema”.

Sono fatta così, se una cosa mi piace, è fatta bene e mi porta dei benefici, desidero parlarne e divulgarne la notizia. Divulgo perché a mia volta ho potuto sapere di questa opportunità grazie alla condivisione.

Guest-To-Guest-e1525281009889Abbiamo fatto ben 20 scambi in 2 anni  e il prossimo scambio avverrà a breve, partiremo da Milano per arrivare in Puglia in 3 step e in ognuno di questi, abbiamo trovato una casa pronta ad accoglierci.

Ma come funziona lo scambio casa? Basta compilare la propria scheda e aspettare che arrivino le richieste, cercare la città che volete visitare, iniziare ad inviare le richieste di scambio e finalizzare! Lo scambio può essere reciproco oppure si possono usare dei punti, chiamati GuestPoints.

Tante sono le persone che dicono di non poter viaggiare per mancanza di liquidità, grazie a questa piattaforma non avranno più scuse!

Se una cosa la vuoi, una strada la trovi. Se una cosa non la vuoi, una scusa la trovi.”Proverbio Africano

IMG_2200Abbiamo iniziato ad usare questa formula quando abbiamo fatto il primo “Divento Elettrico Tour“, nel 2016. Siamo partiti dalla Sicilia per arrivare a Milano fermandoci in diverse città. Tutte le tappe le potete vedere sul canale youtube di Mobility-rEvolution.

Abbiamo trovato scambi in tante città e ogni scambio è stato speciale! Abbiamo potuto fare nuove amicizie e vedere luoghi meravigliosi.

Un bellissimo scambio lo abbiamo fatto a Caserta da Valeria e la sua famiglia. L’anno dopo sono venuti loro da noi per le vacanze di Pasqua. Ecco qui sotto la foto dei suoi bambini che giocano con i giochi della piccola Hera

Hera quando ha visto la foto dei piccoli che giocavano nella “nostra” sala con i “suoi” giochi, ha sorriso!

I bambini, se non influenzati da noi adulti, hanno chiarissimo il concetto di scambio e condivisione. Impariamo da loro e smettiamola di usare le parole MIO…TUO , meglio usare la parola è di TUTTI o è di tutti quelli che lo desiderano usare! Da quando è nata Hera abbiamo iniziato a cambiare il modo di comunicare le “proprietà”, per esempio usando frasi come questa: “Mi passi la palla che stai usando tu?” al posto di frasi tipo: “Mi passi la tua palla?”

WhatsApp Image 2018-08-09 at 11.46.43

Scambio casa con Valeria tramite GuesttoGuest – Milano Caserta

Scambiare casa, è molto formativo, perché insegna in modo semplice che le cose che solitamente si usano in famiglia, possono essere usate anche da altri. Per altruismo, solidarietà? Per quello che volete … a noi ci sembra solo normale e spontaneo!

Il nostro prossimo desiderio è quello di organizzare un nuovo tour con il primo camper trasformato in elettrico che è in lavorazione. Vogliamo usare di nuovo il camper come alloggio e lo scambio casa, perché a volte, una casa, fa proprio piacere.

Visto che da noi in famiglia vige la regola della legge dell’attrazione, state certi che lo faremo, non sappiamo ancora quando ma lo faremo!

A presto e … scambiate casa anche voi, mi raccomando, fa bene al cuore e al portafoglio!

Mamma Luana

 

Articolo riproducibile citando la fonte con link al testo originale pubblicato su Italia che Cambia

Lascia un Commento

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

È possibile utilizzare questi tag ed attributi XHTML: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <strike> <strong>